Letizia Battaglia: Pier Paolo Pasolini – a Follonica

A Follonica settimo Festival FolloWme  tutto dedicato a Pier Paolo Pasolini.

L’apertura del festival, venerdì 27 maggio alle ore 18, alla Pinacoteca civica con l’importante mostra fotografica Ho conosciuto Pasolini nel 1972 di Letizia Battaglia, fotografa di fama internazionale (durata fino al 3 luglio 2016). L’artista, per la seconda volta ospite nella città del golfo, presenterà personalmente i suoi venti “scatti” di Pasolini, fotografato nel novembre del 1972 a Milano durante un accalorato dibattito politico. Scatti “rubati” all’insaputa del fotografato, ma anche scattati dalla loro autrice con l’incosciente spontaneità di chi si trova, per caso, nel momento giusto nel posto giusto. Contemporaneamente si discuterà con Angela Felice, direttrice del Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa, del suo teatro, con particolare riferimento all’opera Calderón, che sarà rappresentata dalla Compagnia Gattopicchi, sempre in Pinacoteca. Martedì 7 giugno alle ore 21.30 Mario Sesti e Fabio Canessa presenteranno i libri Pasolini. Il cinema in 20 tavole e Che cosa è il cinema in Pinacoteca. Giovedì 16 giugno, alle ore 21.30 nella Piazza del Popolo verrà proiettato il film Che cosa sono le nuvole?. Giovedì 23 giugno alle ore 18 in Pinacoteca si svolgerà un laboratorio per bambini sul “movimento come scoperta di sé e dell’altro” condotto da Laura Scudella in collaborazione con Monica Paggetti. Il Festival si concluderà il 30 giugno con la rappresentazione teatrale della compagnia Gattopicchi La vita è un sogno che rielabora il testo dell’opera Calderón di Pasolini. Quest’ultima serata si svolgerà al Teatro Leopolda – See more at: 

 

Advertisements