Piombino: 2 dicembre 2015 sciopero dei metalmeccanici

Piombino: 2 dicembre 2015 sciopero dei metalmeccanici

Lavoro, Costo dell’energia, proroga degli ammortizzatori sociali: queste le motivazioni dello sciopero generale di 4 ore dei metalmeccanici  in programma per mercoledì 2 dicembre a Piombino.  Piombino-non-deve-chiudere-940x592Per l’occasione Fiom Fim e Uilm hanno organizzato un manifestazione cittadina che partirà alle ore 9 dal Largo Caduti sul Lavoro e si concluderà in Piazza Gramsci dove si terrà il comizio finale.  “Un costo dell’energia competitivo o quantomeno alla pari di altre aziende italiane, la proroga degli ammortizzatori sociali, l’attivazione in tempi brevi di infrastruttre e dell’accordo di programma, l’accellerazione e la realizzazione completa del piano industriale Cevital per il rientro a lavoro dei lavoratori e delle lavoratrici del territorio” queste le rivendicazioni dei metalmeccanici che si leggono nel volantino che sarà distribuito oggi in fabbrica. Alla manifestazione sono invitate a partecipare, oltre alla cittadinanza, anche le istituzioni e le forze politiche del territorio.

http://www.livornocgil.it/generale/piombino-2-dicembre-sciopero-dei-metalmeccanici

Advertisements