Maurizio Polla – Vita di campagna

 12 Colazione03 Preparazione dei macchinari05 Carratura dei Balzi
Da bambino ero colpito dal fascino e dalla bellezza della trebbiatura che veniva fatta nell’aia del podere dove vivevo. Mi dava un senso di pace e spensieratezza vedere tutte quelle persone che lavoravano attorno a quelle macchine per me “gigantesche e intoccabili”. Faticavano, ma allo stesso tempo avevano voglia di ridere e scherzare. Poi, a fine giornata, si riunivano attorno a una grande tavolata per cenare e festeggiare tutti assieme. Da quando ho iniziato a fotografare ho sempre cercato di immortalare questi momenti.
Un reportage fotografico selezionati da Amedeo Novelli, Federico Borselli e Mauro Papa per essere esposti nel Cassero Senese di Grosseto dal 13 settembre al 19 ottobre 2014. Gli autori dei reportage hanno partecipato a un concorso nazionale.
la bellezza è necessaria per la vita: scoprire nuove idee di bellezza significa impostare un’esperienza diversa della realtà, alla ricerca di una felicità disinteressata e pubblica. Questa esigenza di ricercare significati e valori nuovi, il concorso la vuole indagare in relazione alla Maremma: cosa ci seduce del nostro territorio e della popolazione che lo abita? Cosa è bello e come si racconta? Che tipo di utilità ha la bellezza e come deve essere condivisa?
leggi di più: http://www.cedav.grosseto.it/maurizio-polla-vita-di-campagna#
Advertisements